L’ampliamento dell’aeroporto Corrado Gex di Saint Christophe (Aosta) non era necessario.

Il finanziamento di opere pubbliche non necessarie influisce sullo sviluppo della società. L’ampliamento dell’aeroporto Corrado Gex di Saint Christophe non era necessario. Il cantiere è fermo da anni, le nuove infrastrutture non sono state finite, sono inutilizzate e sono fatiscenti. Il progetto per il suo ampliamento è stato sviluppato per renderlo adatto a permettere il volo di aerei più grandi ma la sua portata precedente era più che sufficiente per la domanda esistente. Tale intervento edilizio è un’opera pubblica che è stata finanziata con soldi pubblici. L’idea di costruire l’ampliamento si è originata da interessi che prescindono dalla sua utilità effettiva. A causa della presenza del cantiere dell’aeroporto le attività sono state sospese per anni ed i contratti con le compagnie aeree sono stati recessi. A causa del cantiere vaste aree di terreno coperto da vegetazione sono state sbancate, asfaltate e bonificate; ciò ha causato la distruzione dell’habitat di innumerevoli forme di vita, la sottrazione di spazio alla vegetazione e l’alterazione massiccia della morfologia del luogo.

Aeroporto_Corrado_Gex

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...